Leggi il seguito
OK

I cookie ci aiutano i nostri servizi.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di nostro utilizzo dei cookies.

Gobice.com
Chi sono Sulla pagina Bibliografia Contatti Nuovo utente

Social networks

Applicazione mobile

Password dimenticata?
Forma

Con cappello e gambo

Grandezza

5 - 15 cm

Gambo

Gambo regolare

Imenio

Lamelle

Polvere sporale

dal giallo all'ocra

Commestibilità

Non commestibile

Exikat:

Russula adulterina Fr 1833

Gruppo


Divisione: Basidiomycota
(7339)
Classe: Agaricomycetes
(7229)
Sottoclasse: Agaricomycetideae
(7229)


Ordine: Russulales
(808)
Famiglia: Russulaceae
(643)
Genere: Russula
(405)


Sottogenere: Russula
(198)
Sezione: Russula
(68)
Sottosezione: Urentes
(21)

Bibliografia
AUTORE
TITOLO
PAGINE
Edmund Garnweidner
Gljive - Džepni gljivački vodič, 1996
258*
Edmund Garnweidner
Pilze, 1985
258*
Egon Horak
Röhrlinge und Blӓtterpilze in Europa, 2005
488
Fred Kränzlin
Pilze der Schweiz 6, 2005
124
Henning Knudsen & Jan Vesterholt
Funga Nordica 2012
173
Henri Romagnesi
LES RUSSULES D'EUROPE et d'Afrique du Nord, 1967
837, 839
Ivan in Zora Kavčič
Raziskovanje gliv Posočja, 2011
233
Julius Schaeffer
Russula - monographie, 1979
247
Mauro Sarnari
Genere Russula in Europa, Tomo Primo, 1998
745
Meinhard Moser
Kleine Kryptogamenflora Band IIb/2, 1978
446
Prof. dr. Jelena Vukojević, Ibrahim Hadžić
ATLAS GLJIVA i internacionalni rečnik narodnih imena gljiva
298
R. Courtecuisse & B. Duhem
Mushrooms & Toadstools of Britain & Europe, 1994
1398
Romano Božac
Enciklopedija GLJIVA 1, 2005
164
Rudolf Winkler
2000 Pilze, 1996
402
Dettagli


Nome scientifico: Russula adulterina Fr 1833
Sinonimi: Index Fungorum 18.01.2014:
Modo di crescita: Micorriza
Protetto:
Alberi: Abies alba ()d0d0 , Picea (Picea glauca)d1d1d1 , Pinus (Pino)

Descrizione dettagliata

Cup: 6-12 cm across, young hemispherical, later convex to flattened, dented in the center, dull to satin-shiny, in wet greasy and shiny, violet, red to blackbrown, also lighter, margin smooth, weak zoned serrated, cap skin removable to half.
Imenio: first white, later orange, thin adnate, only few forked.
Polvere sporale: yellow, IVe
Spore: subglobose, 8,5-12,8 x 7,6-11,1 μm, ornament, with isolated standed, rarely also elongated sharp, spiny warts.
Gambo: 5-10 x 1,5-2,5 cm, cylindrical, slightly tapered toward the base, finely longitudinally veined, white, young also white frosted, later smooth, base dirty brownish.
Carne: white, after some time light brownish, odor like spple, taste first mild, later after long chewing acrid.
Habitat: gregarious in conifer and mixed forests, by spruce, fir and pine, on fresh to moist, neutral to basic soils, grows from summer to fall.
Commestibilità: inedible
Note: similar with Russula integra, which taste is after long chewing mild.

Indice dei funghi > Tutti i funghi > Funghi con descrizione > Funghi commestibili > Funghi nelle ricette > Funghi protetti in Slovenia > Funghi attualmente in crescita > Ultimi 32 aggiunti > Elenco dei funghi italiani
Schema Notizie Ricette Glossario Libri Cerca
Informazioni > Chi sono > Sulla pagina > Bibliografia > Contatti   > Profilo utente > Registrati
> Torna su > Home page > Termini e condizioni > Contatti > Copyright © IVEC d.o.o.    Il testo e le fotografie in questo sito non può essere riprodotto
   e qualsiasi forma senza il permesso scritto di IVEC d.o.o.
Euro Prevajalska Agencija Prevajanje